bilingual blog

this is a bilingual blog written by a single mom who is like many others but who somehow is also different :-)

giovedì 31 gennaio 2013

sei - six

una festa di compleanno in ritardissimo (ma la data di oggi, 31, richiama la sua data di nascita, 3 del 1 e il mese è ancora per un soffio quello giusto). una festa di poche pretese, semplice semplice e casalinga. con gli amici del cuore. tanto colore e tanta allegria. quattro invitati in tutto (di cui due affetti da morbo celiaco, ergo una festa senza glutine), due fratelli e due sorelle, scelti da lui.

a very late birthday party (but today's date, 31st, recalls his date of birth, 3 and 1, and after all the month is still the right one). an unpretentious party, simple and homely. with his best friends ever. and a lot of color and fun. there were in all four guests (two of them suffering from celiac disease, hence we had a glutenfree party), two brothers and two sisters.

© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved

la torta al cioccolato, i palloncini, le candeline magiche, qualche bibita (che durante queste occasioni qui è concessa persino la coca cola purché senza caffeina).

a chocolate cake, balloons, magic candles, a few drinks (since on such occasions here even coke without caffeine is allowed).


© singlemamafranny - all rights reserved

l'idea del festone col nome l'ho copiata da Enikö ma l'ho realizzata in versione ingrandita. avevo anche preparato i trucchi per il truccabimbi. e fogli grandi e pastelli a cera naturali per una gara di disegni. e invece i bimbi si son divertiti da sè, coi palloncini e un regalo da montare.

I took the idea of the ​​festoon with the name from Enikö but I made ​​a larger version. I had also prepared the make-up pencils for face painting. and some big sheets and crayons for a drawing race. the kids instead were able to entertain themselves with balloons and a gift to build.

© singlemamafranny - all rights reserved

e prima che se ne andassero, un piccolo omaggio per ognuno di loro, il nostro grazie per essere venuti. (ok, due sono fiori. per le sorelle. e questo è chiaro. per i maschi ho realizzato dei razzi... ma c'è chi li prende per polipi... vabbè.) 

and before they left, there was a small gift for each of them, our thank you for coming. (ok, there are two flowers. for the sisters. and this is clear. for males I made some rockets ... but there's someone who has taken them for octopus... alas...)

© singlemamafranny - all rights reserved

comunque una cosa è certa: basta davvero poco per farli felici.

however, one thing is certain: we just need very little to make them happy.
 

© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved


liberiamo una ricetta : torta filoasburgica strepitosa

perché non approfittare di un giorno di vacanza forzata per liberare una ricetta

Ingredienti :

240 g di farina (possibilmente consapevole ma la 00 no che è troppo raffinata e tossica)
1 bustina di lievito per dolci
un pizzico (ma anche due) di cannella
70 g burro di centrifuga
190 g di zucchero grezzo di canna + 1 cucchiaio per la teglia
1 cucchiaio di pangrattato
la scorza di un limone consapevole
1 yogurt intero bio (consapevole anche lui)
2 uova felici 
3 mele assolutamente consapevoli (o vi mangiate i pesticidi del frutto più trattato al mondo)
150 g di gherigli di noce (possibilmente consapevoli anche loro)
70 g di uvetta
un pizzico di sale marino integrale 

© singlemamafranny - all rights reserved
Procedimento:

preriscaldate il forno a 170° C ventilato. e già che ci siete togliete il burro dal frigo che sennò poi quando lo dovete usare è troppo duro. e mettete a mollo l'uvetta in un po' di acqua tiepida (o rum) sbucciate le mele e tagliatele a tocchetti. se siete fisime che vi dà noia che anneriscano spruzzatele col succo di limone, sennò amen son buone lo stesso. in una terrina o in un robot sbattete insieme zucchero, scorza di limone, uova e burro morbido e yogurt. quando avrete un composto fluido aggiungete farina, lievito e pizzico di sale. versate metà impasto in una tortiera imburrata nella quale avrete cosparso un cucchiaio di zucchero e uno di pangrattato. aggiungete alle mele a tocchetti l'uvetta strizzata e mettetene metà sull'impasto, con metà dei gherigli di noce sparsi. cospargete con cannella. ripetete l'operazione: impasto, mele, gherigli di noce e cannella. cospargete di zucchero e di fiocchetti di burro. infornate a 170°C ventilato per circa 35 minuti.

© singlemamafranny - all rights reserved

e buon appetito!

© singlemamafranny - all rights reserved



domenica 20 gennaio 2013

slow mood

in generale nel weekend, ma soprattutto la domenica mattina (il sabato, bene o male, c'è sempre qualche cosa da sbrigare) lascio che il tempo scorra senza che io lo debba rincorrere. e allora se qualcuno mi chiede i pancakes per colazione, i pancakes arrivano.

generally durung the weekend but especially on Sunday mornings (on Saturday there is almost always still something which has to be attended to), I let time flow without running after it. therefore, if someone asks me pancakes for breakfast, then pancakes arrive.

© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved

finita la colazione, gustata in tutta lentezza, si prosegue la giornata con andamento lento e pigro. chi sistema casa, chi gioca, ma senza fretta, spostando in avanti, se necessario, l'orario del pranzo e tutte le altre attività della giornata.

when breakfast is over, after we have been slowly savouring it, we go on through the day with a slow and lazy pace. I take care of my home, he plays but with no haste; if necessary e just postpone our lunch and all other activities which have been planned for the day.

© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved

in questo modo mi sembra che il giorno si dilati. che siano più le pause che non le cose da fare. e mi godo ogni singolo istante e ogni più piccolo gesto. riempire la caffettiera della zia (e mandare un sorriso al cielo), per esempio, e prepararmi un caffé di cicoria diventa quasi una sorta di meditazione.

in this way it seems to me that the day dilates itself. that there are more pauses than things to do. and I enjoy every single instant and every tiny gesture. to fill my aunt's coffee maker (and to send a smile up towards heaven), for instance, and to prepare a cup of chicory coffee becomes a sort of meditation.4

© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved

ogni altra attività procede allo stesso modo, lentamente. e senza sforzo. con la musica di sottofondo (oggi ho scoperto via facebook questa canzone e non la mollo più!) e l'attenzione rivolta a ogni singolo gesto. ora vado, che devo stendere il bucato. e poi c'è uno qui che mi vuol sfidare a backgammon (e so già che perderò...). prima però mi faccio un altro non-caffé...

every other activity goes on in the same way, slowly. and without effort. with music in the background (today I discovered this song on facebook and I keep on listening to it!) and with my attention on every single gesture. now I'd better be going. I have to hang out the clothes. and then there's someone who wants to call me out and play backgammon (and I know already, I'll be the loser...). but before all that I'm having another cup on not-coffee...



© singlemamafranny - all rights reserved


giovedì 17 gennaio 2013

due parole verso il cielo

io, di solito, con te non ci parlo. mi ha sempre dato noia che gli altri siano lì dove sono perché dio, l'universo o chi per esso ha stabilito ora e giorno della fine delle loro vite. che loro magari manco volevano morire. e invece tu sì. o, perlomeno, è quello che hai creduto di volere mentre hai premuto il grilletto.

oggi sono vent'anni che te ne sei andato. la mamma è ancora sottosopra e continua a chiamarti 'l'imbecille'. mio figlio non sa nemmeno che sei esistito. e non è che non glielo dica perché non mi va di spiegargli il concetto di suicidio. non lo faccio perché temo che vada a far domande alla nonna. che lei non sarà mai pronta a rispondere. 

sai, lei non ti perdonerà mai. io, invece, son vent'anni che ci provo. e ancora non so se, almeno in parte, io ci sia riuscita. so che non ti odio più. che quella era l'unica scelta che tu eri in grado di fare in quel momento. e ho smesso di giudicare il tuo gesto. so persino che ci sono milioni di motivi per cui esserti grata, nonostante il finale non sia stato esattamente come l'avrei voluto. quello che non so è se tutto questo basti, se sia perdono davvero.

le cose vanno sempre come devono. si vede che doveva andar così. 
peccato, però. ciao, A.

martedì 8 gennaio 2013

anno nuovo, abitudini vecchie - new year, old habits

in questi primi giorni dell'anno sento fortissima l'esigenza di trovare il tempo. di prendermi cura di me. di recuperare gesti dimenticati.

in these first days of the year I feel a very strong need to find time. to take care of me. to recover gestures I had forgotten.

ho un mio rituale quotidiano, scandito dalle pagine di questo meraviglioso libro. mi basta qualche minuto per leggere le poche righe dedicate ad ogni giorno dell'anno, ricche di benessere, saggezza e felicità.

I have my daily ritual amongst the pages of this wonderful book. It only takes a few minutes to read the few lines dedicated to each day of the year, which are rich in well-being, wisdom and happiness.
  
© singlemamafranny - all rights reserved
coccolo il mio viso con i dischetti di cotone che ho pazientemente cucito a mano sulla panchina del parco la scorsa estate, lavabili e riutilizzabili (grazie Deb!) e poi, rispolverate le nozioni di aromatologia, con l'automassaggio e il mio portentoso olio di jojoba con olio essenziale di neroli.

I cuddle my face with those cotton pads that I have patiently hand sewn on the park bench last summer, which are washable and reusable (thanks Deb!) and then thanks to my few notions of aromathology, with a self-massage and my prodigious jojoba oil with essential oil of neroli.

© singlemamafranny - all rights reserved
riprendo abitudini alimentari sane, dopo gli eccessi delle feste. ed ecco che l'insalata di Claudia diventa quasi una droga e la porto in tavola regolarmente. e finalmente trovo anche il tempo per preparare il burro chiarificato. avevo scordato quanto fosse buono (e sano) il ghee! e poi scelgo cibi amici del mio gruppo sanguigno.

I resume some healthy eating habits, after the excesses of the holidays. And now Claudia's salad becomes almost a drug and it's almost regularly on my table. and finally I find also time to prepare the clarified butter. I had forgotten how good (and healthy) ghee is! and then I choose only foods which are friends of my blood type.

spengo cellulare e pc piuttosto presto e mi dedico alla lettura come si deve, senza interruzioni. stasera che ho finito Murakami mi darò al regalo arrivato oggi per posta (grazie ancora Claudia!) in cerca di nuove suggestive ispirazioni

I turn off my mobile phone and my PC quite early and I dedicate myself to reading properly, without interruption. tonight since I finished Murakami will I concentrate on this gift which arrived by mail today (thanks Claudia!) seeking for some new and suggestive inspirations
 
© singlemamafranny - all rights reserved
o mi butterò a capofitto alla scoperta dei lati più curiosi del mio segno zodiacale?

or shall I throw myself headlong to discover the most curious sides of my zodiacal sign?

© singlemamafranny - all rights reserved
e poi, prima di dormire, una tisana di lavanda e melissa e un pediluvio caldo con aceto e olio essenziale di lavanda. e un minuto di meditazione, a lume di candela.

and then, just before going to bed, I'll have a lavender and lemon balm infusion and a warm footbath with vinegar and essential oil of lavender. and a minute meditation, by candlelight.

© singlemamafranny - all rights reserved
 




domenica 6 gennaio 2013

su pei monti - on the mountains

bambini - kids

© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved

© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
  video

capodanno - new year's eve

© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
 6 anni - 6th birthday

© singlemamafranny - all rights reserved
Aggiungi didascalia

attorno - around

© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved

© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
© singlemamafranny - all rights reserved
io - me
© singlemamafranny - all rights reserved
 noi - us

© singlemamafranny - all rights reserved