bilingual blog

this is a bilingual blog written by a single mom who is like many others but who somehow is also different :-)

lunedì 6 febbraio 2012

namaste

mamma, posso sedermi così?
il mio corpo ha bisogno di sedersi così, in questo momento.

mio figlio, il mio maestro.

***

mom, can I sit like this? 
my body really needs to sit like this right now.

my son, my teacher.

10 commenti:

  1. Loro si che sanno ascoltare il loro corpo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e con questo commento so che hai capito perché lo considero il mio maestro. :)

      Elimina
  2. Risposte
    1. davvero!
      abbiamo talmente tanto da imparare ... :)

      Elimina
  3. Davvero, per loro è molto naturale sedersi così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per loro è più naturale far tutto. si ascoltano. non ascoltano la mente che mente.

      :)

      Elimina
  4. 'Sto pupo la sa proprio lunga. :)Forse dovrei ascoltare anch'io il mio corpo che ora mi dice di staccarmi dal pc e andare a dormire. Ma io non sono così brava ad ascoltarlo! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. paola, togli pure il forse.
      dovremmo tutti ascoltare il nostro corpo.

      ci sarebbero persino meno malattie in giro.
      ti dico una cosa che mi ha colpito un sacco ultimamente: ad una nostra amichetta 3enne hanno diagnosticato la celiachia. lei è una che ha sempre mangiato di tutto, comprese le cose più strane. l'unica cosa su cui storceva il naso era il piattone di pastasciutta. mai finito uno.
      se non è ascolto del corpo quello...

      Elimina
  5. Grande piccolo... ecco perché lo chiami ometto, è grande ma mantiene la consapevolezza di sé, per questo ancora più grande.
    Ma cos'è poi che da adulti ci fa perdere la capacità di ascoltarci? forse, proprio come fanno i bambini, basterebbe vivere il "qui e ora"... e torniamo sempre lì :o)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vale, io credo che da adulti tra educazione, morale, genitori, insegnanti e amici, perdiamo la capacità di ascoltare la nostra vera voce.

      anche lì dobbiamo tornare ad esser consapevoli e ascoltarci.

      il qui ed ora ha vita breve anche per i cuccioli. il mio sta cominciando nettamente a distinguere passato, presente e futuro (fino a poco fa del passato e del futuro non si poneva il problema...).

      io mi impegno a non farglielo perdere del tutto. speriamo bene.

      baci ♥

      Elimina

ciao, sono lieta che tu sia qui e che tu abbia dedicato del tempo per lasciare il tuo commento. io tornerò presto da te. ♥

hi, I'm glad you're here and you've found time to leave your comment. I'll get back to you soon. ♥