bilingual blog

this is a bilingual blog written by a single mom who is like many others but who somehow is also different :-)

martedì 8 novembre 2011

son soddisfazioni - satisfaction


premessa : da quando ho letto questo sono sempre più lieta che siamo una famiglia di scalzi. però in questa stagione, a casa nostra, scalzi proprio non ci si può stare.

dialogo in auto, qualche giorno fa.

- che ne diresti se mamma ti facesse un bel paio di pantofole a forma di dinosauro?
- … e tu che ne dici di farmele a forma di macchinina? tipo a forma di SaettaMcQueen!?

note: la mia macchina per cucire si è fulminata ancor prima che finissi di cucire il costume di buzz.
ma io son temeraria. e innamorata persa del punto festone.
perciò ho preso questo modello di martha stewart e la mia fantasia e mi son messa all'opera.


***
premise: since I read a post about leaving our foot as free as we can, I am more pleased that we are a barefoot family. but this season, in this house, you really can't be barefoot.

 dialogue in our car, a few days ago.

- what if your mom would make you a nice pair of slippers shaped like a dinosaur?
- ... and what about doing them in the shape of a car? like in the shape of Lightning McQueen!?

notes: my sewing machine burned out before I could finish sewing buzz's costume.
but I am bold. and madly in love with blanket stitch.
therefore I took this martha stewart's model and I got down to work.

22 commenti:

  1. Ma sei bravissimaaaaaaaaa,manidifatafrannyyyyyyyyyyy ;-)

    RispondiElimina
  2. Brava!!
    Altro che soddisfazioni, sono simpaticissime!
    Mi devi spiegare cosa hai usato per i gommini...vinavil, silicone?

    RispondiElimina
  3. Meraviglioseeee!!
    Scusa ma....chi è il genio adesso?

    Ps: ho visitato il link della dottoressa...molto interessante, mi ispira molto anche il suo libro sul sale...che ne pensi? hai letto il suo articolo sulle patatine salate?( io sono una drogata di patatine, anche se ultimamente non ne mangio molte )
    baci

    RispondiElimina
  4. Ma sono spettacolose!!!!! Qui stesso problema, per ora arginato dalle antiscivolo... e indovina? Da tanti buoni propositi molto simili ai tuoi... dopo aver visto queste bellissime saette sarà dura resistere a lungo :-D!:-*

    RispondiElimina
  5. sei il mio mito, sapevilo pure...

    RispondiElimina
  6. wow sei bravissima, sono davvero stupende!

    RispondiElimina
  7. sei stupenda e super brava!
    Un grande e caldo ABBRACCIO a te a Fede!

    RispondiElimina
  8. brava!!! è vero, dà una grande soddisfazione fare queste cose...
    noi siamo fortunati, abbiamo legno ovunque, anche in bagno, e quindi in casa nostra tutti scalzi, a piedi nudi d'estate e con gli antiscivolo d'inverno, e ne abbiamo anche in più per gli ospiti, costretti a togliersi le scarpe quando vengono a trovarci. Dovresti vedere la faccia degli operai o simili quando devono togliersi le scarpe per entrare in casa. Il vigile urbano che è venuto a fare il controllo per la residenza pur di non toglierle si è semplicemente affacciato alla porta di casa e ha allungato il collo per controllare il numero di stanze... ehehehe
    baciuz

    RispondiElimina
  9. Tu sei una meraviglia di donna!! :)
    Ti bacio, ti abbraccio e ti strapazzo! :***

    RispondiElimina
  10. jen, diciamo che me la cavo :-D :-*

    RispondiElimina
  11. giu, per l'antiscivolo ho usato puffy paint. che per i comuni mortali è la pittura da stoffa che si gonfia.

    come pittura da stoffa fa pietà (dalle magliette fatte con la freezer paper è venuta via subito), ma come antiscivolo funziona alla grande. fa persino piciopacio sulle piastrelle :-D :-*

    RispondiElimina
  12. paola, in effetti piacciono ;-) :-*

    RispondiElimina
  13. deb, il genio resti tu. io non posso omunque competere :-)

    ps: la dottoressa io la leggo dal pasto nudo e la adoro. il libro sul sale credo che prima o poi lo comprerò. e temo che per le patatine abbia ragione in pieno...

    RispondiElimina
  14. piccolalory, capisci perché resto indietro col knitting??? :-D

    prova prova, vedrai che soddisfazione.
    :-) :-*

    RispondiElimina
  15. mamma f, la cosa è reciproca. :-) :-*

    RispondiElimina
  16. BF, detto da te che sei un'altra con le manine da fata mi arriva come complimentone :-) :-*

    RispondiElimina
  17. cri, grazie delle tue dolci parole come sempre. ricambiamo il caldo abbraccio a te e cuccioli grandi e piccini :-*

    RispondiElimina
  18. vale, anche tu crucca nell'anima come me??? :-) sulle scarpe ho in serbo un post... prima o poi arriva.

    baci :-*

    RispondiElimina
  19. elena, adoro essere baciata, abbracciata e strapazzata da te :-) :-*

    RispondiElimina
  20. mmmh crucca direi di no, se ti riferisci allo stare scalzi direi più samoana. Dei crucchi però ammiro il rigore, l'ordine e la bellezza della loro terra, di contro il freddo proprio non riesco a sopportarlo!

    RispondiElimina
  21. vale, dicevo crucca perché io l'ho imparato dai miei amati teutonici che si levano le scarpe prima di entrare in casa o al massimo nell'atrio...

    lo so, lo so. lo fanno anche i giapponesi. ma a me i crucchi piacciono di più :-D

    ps: ti ho risposto. :-)

    RispondiElimina

ciao, sono lieta che tu sia qui e che tu abbia dedicato del tempo per lasciare il tuo commento. io tornerò presto da te. ♥

hi, I'm glad you're here and you've found time to leave your comment. I'll get back to you soon. ♥