bilingual blog

this is a bilingual blog written by a single mom who is like many others but who somehow is also different :-)

lunedì 7 febbraio 2011

la scatola da scarpe - a shoe box

qualche settimana fa, al super, ho preso in mano un paio di rotoli di carta da regalo di barbapapa pensando di ricoprirci le scatole delle scarpe dell'ometto e di farci dei portagiochi. la scoperta dell'acquacalda, direte voi. per me la novità è stata il tornare indietro e riporre nello scaffale i due rotoli di carta ed uscire dal super senza averli comprati, in fondo si trattava di pochi euro. già. quelli che non ero mai stata abituata a contare, nella mia vita precedente, tanto avevo le spalle coperte, e che invece adesso guardo e se posso evito. è che mentre mi avviavo alla cassa mi sono ricordata che l'estate scorsa le educatrici del centro ricreativo estivo avevano voluto una scatola da scarpe da ogni bambino ed avevano iniziato un progetto, che era poi giunto a casa incompiuto. e mi son resa conto che avremmo potuto tranquillamente finirlo e raggiungere lo scopo senza spendere un centesimo. con un ottimo risultato, tra l'altro.

a few weeks ago at the store I picked up a couple of rolls of barbapapa wrapping paper to cover my little boy's shoe boxes and turn them to toy boxes. So, what's new!? - you might say. the change for me was to go back, put the two rolls of paper back to their shelf and leave the store without having bought them, after all it was a matter of a few euro. yep. those who I had never been accustomed to count in my previous life, since I knew I could afford such purchases, and which instead I now always consider and often avoid spending. while I was walking to the checkout I remembered that last summer the teachers of the summer recreation center had wanted a shoe box from every child and had started a project, which had then come home unfinished. and I realized that we could easily finish it and reach our goal without spending a dime. and what's more with a good result.


ed ecco il tocco finale del piccolo artista
and here is my little artist's final touches

 

12 commenti:

  1. Very creative as usual, I'd say ;)my compliments to both of you! :)

    RispondiElimina
  2. Fantastica la scatola Disney!! :)
    Io potrei farla con le pagine delle decine di riviste di moda che leggo e viviseziono. I Topolini storici no, quelli non li toccherei..

    Un bacione a tutti e due!! :* :*

    RispondiElimina
  3. direi che sono molto più belle queste dei barbapapà...hai fatto la scelta giusta! che soddisfazione farla da sè. baci

    RispondiElimina
  4. è un perido super creativo! :-)Mi piace molto!

    Io ed Elisa abbiamo passato dei periodi così...troppo bello...sono cose che fanno stare bene!

    RispondiElimina
  5. paola, I must say it's a great result. we have already made 2 boxes!

    RispondiElimina
  6. elena, sono davvero bellissime. e l'idea delle riviste l'ha avuta anch'io per ricoprire le mie :-)

    noi abbiamo usato un topolino vecchietto, non storico e mezzo rotto rifilatoci dalla bambina vicina di casa. zero cent e zero sensi di colpa :-D

    RispondiElimina
  7. mammasorriso, sono davvero più belle queste. :-)

    un sorriso

    RispondiElimina
  8. cri, nella vita di prima non riuscivo a trovare il tempo per la creatività. mi ci sono dedicata un po' prima di diventare mamma. poi avevo sempre altro da fare.

    senza un uomo in casa ci sono meno lavatrici, meno cose da stirare, meno esigenze in cucina... insomma, molto più tempo per.

    :-)

    bacio

    RispondiElimina
  9. oh, eagle, lui sta benone adesso. è la mamma che è distrutta :-(

    RispondiElimina

ciao, sono lieta che tu sia qui e che tu abbia dedicato del tempo per lasciare il tuo commento. io tornerò presto da te. ♥

hi, I'm glad you're here and you've found time to leave your comment. I'll get back to you soon. ♥